Gien

Gien è una bellissima cittadina affacciata sulla Loira e dominata dal castello dai colori rossastri: è ottima per esplorare le località della zona.

Gien è una bellissima cittadina affacciata sulla Loira: il panorama dall’altra parte del fiume è imperdibile e vi farà ammirare la chiesa e il castello che dominano la città dalle tonalità rossastre.

Da vedere

  • Il castello in mattoni rossi ospita oggi il Museo della Caccia, interessante solamente per gli appassionati del genere.
  • La chiesa dedicata a Giovanna d’Arco purtroppo è una perfetta ricostruzione dell’originale e all’interno è illustrata la vita dell’eroina.
  • Il Museo della Ceramica riflette la prestigiosa tradizione nell’arte della maiolica che da secoli caratterizza la città.

Da vedere nei dintorni

  • La chiesa di Germigny-des-Pres è un rarissimo esempio di architettura carolingia, con un magnifico mosaico all’interno dell’abside e interni bizantini.
  • Un altro capolavoro, questa volta in stile romanico, è la Basilica di Saint-Benoit-sur-Loire: portici, chiostri, navate in pietra bianca e una cripta davvero unica.
  • Nelle vicinanze ci sono anche due piccoli castelli, lo Chateau de Blancafort, immerso in 5 ettari di parco e affacciato sul canale della Sauldre, grazioso nei suoi mattoni rosati e lo Chateau de la Verrerie, in incantevole maniero circondato dalla foresta di Ivoy e oggi adibito ad albergo di lusso.
  • Un luogo invece molto particolare è il Pont-Canal de Briare. Costruito nel 1896 è un capolavoro di ingegneria: è un canale che scorre sopra un ponte sulla Loira. Si può percorrerlo anche con battelli turistici.
  • Da non perdere una passeggiata ad Aubugny-sur-Nère, un piccolo villaggio dalle caratteristiche case a graticcio.

Mappa

Alloggi Gien

Cerchi un alloggio a Gien?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Gien
Mostrami i prezzi

Nei dintorni