Castello di Loches

La fortezza crea la una delle più belle piazzeforti della Francia grazie a un mastio imponente alto 36 metri.

La visita di Loches vi farà fare un incredibile tuffo nella storia.

La fortezza crea la una delle più belle piazzeforti della Francia grazie a un mastio imponente alto 36 metri, uno dei meglio conservati della sua epoca: venne costruita dal conte di Angiò, Foulques Nerra, all’inizio dell’XI secolo e poi venne trasformato in prigione da Luigi XI.

In questo luogo così intriso di storia sono passati personaggi famosi come Giovanna d’Arco, per incontrare il Delfino Carlo, Agnés Sorel, damigella di corte e amante del re, che diventa la prima nobildonna ad essere riconosciuta come maitresse en titre, ovvero favorita ufficiale del Re e che fu sepolta qui, il Cardinale Balue e Ludovico Sforza detto Il Moro che si spense proprio qui quando la fortezza venne trasformata in prigione.

Da vedere

  • Dalla Tour du Martelet potrete godere di una magnifica vista panoramica su tutto il complesso e potrete visitare la prigione e la stanza delle torture.
  • Potrete visitare anche le segrete, le fortificazioni sotterranee ed i graffiti dei prigionieri che testimoniano le crudeltà della prigionia.
  • La loggia reale è un magnifico esempio di Rinascimento francese e insieme ai giardini ricchi di pergolati mitiga un pò l’atmosfera carceraria della fortezza, cupa e opprimente.

Mappa

Alloggi Castello di Loches

Cerchi un alloggio in zona Castello di Loches?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Castello di Loches
Mostrami i prezzi

Nei dintorni