Castello di Chenonceau

Considerato uno dei castelli romantici della Valle della Loira, Chenonceaux racc raffinatezza ed eleganza del Rinascimento

Considerato uno dei castelli più famosi e romantici della Valle della Loira, il castello di Chenonceau è una della massime testimonianze della raffinatezza ed eleganza del Rinascimento, grazie alla ricchezza delle decorazioni, degli arredi ma soprattutto dei suoi giardini.

E non è un caso. Viene spesso chiamato il “castello delle Donne” dal momento che venne realizzato, progettato e ampliato da un serie di donne straordinarie e fuori dal comune come Katherine Briçonnet, Diane de Poitiers, Caterina de’ Medici e Madame Dupin che lo hanno amato e preservato dai conflitti e dalle guerre.

Ogni angolo del castello riflette l’impronta femminile, con la sua leggiadria ma sono soprattutto i giardini a renderlo così particolare: la parte realizzata da Diane de Poitiers, custodisce una fontana che spruzza un getto d’acqua alto sei metri mentre quella curata da Caterina dè Medici vanta una superficie di 5.500 kmq, un labirinto di oltre un ettaro e un orto botanico.

Da vedere

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Castello di Chenonceau
Cerchi un alloggio in zona Castello di Chenonceau?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Castello di Chenonceau
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3.9 su 14 voti

Attrazioni nei dintorni

Condividi