Castello di Azay-le-Rideau

La visione di questo castello vi lascerà senza parole: "un diamante sfaccettato incastonato sull’Indre".

Adagiato nel cuore della Turenna, il meraviglioso castello di Azay-le-Rideau è uno dei migliori esempi di armonia ed eleganza delle forme: infatti è stato costruito su un’isola in mezzo alle acque di un fiume e lo stesso Honoré de Balzac lo definì “un diamante sfaccettato incastonato sull’Indre“.

Costruito tra il 1518 e il 1523 dal tesoriere del re Francesco I, Gilles Berthelot e da sua moglie Philippa Lesbahy, è uno dei massimi capolavori del primo Rinascimento francese e deve la sua straordinaria bellezza alla forma a L ricca di torrette che si riflette sulle acque circondate da un parco idilliaco.

Il quadro che ammirerete viene anche chiamato “Lo Specchio Incantato” e offre ai visitatori uno spettacolo unico, che diventa eccezionale durante le proiezioni notturne di Suoni e Luci che si svolgono nei mesi estivi.

Gli interni, meno appariscenti, conservano 14 stanze e uno straordinario scalone con legge decorate in stile italiano con colonne, pilastri, conchiglie e medaglioni.

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Castello di Azay-le-Rideau
Cerchi un alloggio in zona Castello di Azay-le-Rideau?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Castello di Azay-le-Rideau
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 2 su 2 voti

Attrazioni nei dintorni

Condividi